Mini-intervista a Elena Girardello

Mini-intervista a Elena Girardello, attrice del Centro Teatrale Lorenzo Da Ponte.

📌 Dicci tre cose di te. 

“Sono impulsiva, romantica e amo gli unicorni”

📌 Cosa ti ha portato a fare l’attrice?

“Volevo avere più vite

📌 Qual è stato il tuo ruolo più impegnativo?

“Dioniso”

📌 Qual è l’aspetto migliore e quello peggiore di essere un attore? 

“L’aspetto migliore è il momento prima di andare in scena il peggiore è il cercare di farlo sempre al meglio”

📌 Qual è il tuo talento più inutile?

“Toccarmi il naso con la lingua”

📌 Dai un consiglio agli aspiranti attori.

Esercitarsi anche nella vita di tutti i giorni”

📌 Se potessi avere un super potere quale sceglieresti?

“Il dono dell’ubiquità.”

📌 Qual è lo spettacolo che ti ha divertito di più fare e perché?

Sogno di una notte di mezza estate 2020. Non avevo battute ed ero completamente sbronza!”

Grazie Elena!

Il tuo aiuto è indispensabile

Stiamo facendo tutto quello che è in nostro potere per poterci riprendere il prima possibile dalle chiusure imposte dall’emergenza sanitaria, ma abbiamo bisogno del tuo aiuto oggi più che mai.

Per favore, dona quello che puoi adesso e aiutaci a mantenere il nostro progetto attivo, e a far sì che i ragazzi più giovani che lavorano nella nostra struttura possano proseguire il nostro progetto in futuro, per portare alto il nome della nostra regione nel mondo della cultura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *