Cos’è l’Art Bonus

A seguito dell’ammissione al FUS – Fondo Unico per lo Spettacolo (il principale canale di finanziamento statale per le arti performative), il Centro Teatrale Da Ponte è risultato beneficiario del cosiddetto Art Bonus, che consente di offrire un credito di imposta del 65% ai sostenitori privati (persone fisiche o aziende), che ne supportano l’attività istituzionale e la programmazione artistica.


L’attività del Centro è da sempre indirizzata ad accrescere il benessere della comunità e l’identità del territorio attraverso la realizzazione di produzioni proprie e di corsi di formazione, specialmente dedicati verso le nuove generazioni e la contaminazione delle arti.

Creare bellezza richiede fatica, capacità, studio, sensibilità, ascolto e attenzione. Nella ricerca della bellezza non c’è spazio per la violenza, l’arroganza, il razzismo, il sessismo. C’è solo generosità, verso il prossimo, ma soprattutto verso se stessi. Il nostro obiettivo è raggiungere pubblici nuovi e numerosi per far scoprire il bello e far integrare la comunità.
É con questi intenti che il Centro si impegna ad operare nel contesto culturale e sociale di Vittorio Veneto, dove il Comune ne ha concesso la gestione del Teatro Da Ponte.

Sostieni la nostra attività con bonifico bancario alle seguenti coordinate.

  • IBAN: IT35Q0306962198100000005298
  • CAUSALE: Art Bonus – Centro Teatrale Da Ponte S.r.l. – Codice fiscale o P. Iva del sostenitore
  • BENEFICIARIO: Centro Teatrale Da Ponte Srl
Ad esempio, con un versamento di 100 euro, potrai ottenere un credito di imposta di 65 euro, da ripartire in tre quote di pari importo per i successivi tre anni.

 

Per ogni informazione:
 
Per maggiori informazioni su Art Bonus, clicca qui.

Vuoi sapere come verrà ricompensato il tuo gesto?

Vai alla pagina Amici del teatro e scopri tutti i vantaggi e i benefit che abbiamo studiato peri  privati e per le aziende

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

X
X
X
X
X
X