Centro Teatrale Da Ponte

Formazione aziendale

Nuovi sistemi per nuove competenze

Molto più del teatro impresa tradizionale

I nostri progetti di formazione aziendale sono divisi in due grandi famiglie: da una parte i corsi che proponiamo ad aziende o a gruppi di manager o venditori, dall’altra i nostri percorsi creati in partnership con i protagonisti della formazione aziendale istituzionale.

Dai corsi di public speaking alle sessioni di team building, passando attraverso percorsi strutturati nell’ambito dell’innovazione tecnologica (industria 4.0), siamo in grado di conciliare le nostre competenze umanistiche con la conoscenza dei sistemi aziendali più complessi.

Formazione teatrale per le imprese

Nata nel 1984, la formazione aziendale basata sulle tecniche teatrali è una realtà largamente diffusa in tutto il mondo.
In Italia è ancora una pratica poco conosciuta, nonostante esista già da 15 anni, ma le aziende che hanno usufruito di questo particolare tipo di formazione ne hanno sempre esaltato i benefici sia per ciò che riguarda il team building, sia per gi incredibili risultati ottenuti in termini di comunicazione tra i reparti dell’azienda e utilizzo e diffusione delle nuove tecnologie.
Difatti le modalità di approccio all’industria 4.0 richiedono oggi più che mai una filosofia di tipo creativo e trasversale, ed è attraverso le pratiche di teatro azienda che tali filosofie possono essere messe in atto valutandone con attenzione gli impatti dal punto di vista umano.

Il “teatro d’impresa”, o “teatro azienda”, è quindi destinato a tutte le attività che hanno la necessità di crescere e sopratutto di motivare al meglio le persone che ne fanno parte: non solo aziende quindi, ma anche pubbliche amministrazioni, sindacati, associazioni e gruppi di lavoro temporanei.

Esistono moltissime forme con cui questo tipo di formazione viene applicata, che dipendono sia dalle intenzioni dei formatori sia dal tipo di gruppo e di finalità che si presentano.

L’Accademia Lorenzo Da Ponte, attiva nel territorio da anni anche attraverso la collaborazione con i principali organismi di formazione aziendale accreditati dal Regione Veneto, propone 5 tipi di percorso. Qualsiasi sia la soluzione scelta, è necessario un incontro con l’impresa almeno 15 giorni prima, per permettere ai docenti di raccogliere tutte le informazioni necessarie al confezionamento del percorso più idoneo alle esigenze e alle problematiche aziendali.
Inoltre i nostri docenti sono a disposizioni per lezioni di dizione e public speaking, sia in forma collettiva che individuale, presso la nostra sede o presso la sede degli interessati.
Per qualsiasi richiesta di informazioni è possibile contattarci all’indirizzo aziende@centroteatraledaponte.it

Percorsi di formazione

Public Speaking

 

Per chiunque in azienda abbia bisogno di parlare in pubblico

Questo tipo di percorso impiega 3 appuntamenti di 4 ore ciascuno.

 

Programma:

PRIMA PARTE (durata 2 ore)

L’importanza della respirazione
Risonatori della voce parlata
Gestione peso ed equilibrio
Gestualità e controllo dell’ansia

SECONDA PARTE (durata 2 ore)

Comunicazione 1:
Comunicazione verbale
Comunicazione paraverbale
Comunicazione non verbale

TERZA PARTE (durata 2 ore)

Comunicazione 2:
Variazioni tonali, articolazione, spinta.
Cenni di fonetica e di fonologia.
Tonìe e protonìe nella lingua italiana.
Le parole straniere.

QUARTA PARTE (durata 2 ore)

Il monologo (teoria e tecniche)
Il public speaking aziendale (teoria e tecniche)
Cenni di interazione con i supporti audiovisivi
Cenni tecnici sui vari tipi di microfono e loro uso

QUINTA PARTE (durata 4 ore con pausa di 15 minuti)

Prove ed esercizi pratici

 

Il corso può essere svolto sia presso la nostra sede, sia presso la sede dell’azienda.

L’arte della vendita 1

 

Per capi area, sales manager, agenti e rappresentanti di commercio

Questo tipo di percorso impiega una giornata di lavoro, dalle 9,00 alle 13,00 e dalle 14,30 alle 17,30.

 

Programma:

INTRODUZIONE TEORICA
Relazione tra emotività e vendita
Il ruolo del venditore
La performance dell’attore sul palco vs. la performance del venditore.
Fingere non significa ingannare
La separazione dei ruoli
La gestione del rifiuto
Le tecniche di vendita
Interpretare il linguaggio del corpo
Gestire il gruppo*
Approccio alla tecnologia (Notebook, Tablet, Smartphones)*
Cenni di Marketing Mix

*A seconda del tipo di gruppo di lavoro.

 

LAVORO PRATICO
Esercitazione: “Il camaleonte”
Esercitazione: “Il lavoro a specchio”
Esercitazione: “La sorpresa”
Esercitazione: “L’aeroporto”

(gli esercizi pratici variano in base al numero e alla tipologia dei partecipanti)

L’arte della vendita 2

 

Per commessi e addetti alle vendite

Questo tipo di percorso impiega una giornata di lavoro, dalle 9,00 alle 13,00 e dalle 14,30 alle 17,30.

 

Programma:

INTRODUZIONE TEORICA
Relazione tra emotività e vendita
Il ruolo del venditore
La performance dell’attore sul palco vs. la performance del venditore.
Fingere non significa ingannare
La separazione dei ruoli
La gestione del rifiuto
Le tecniche di vendita
Interpretare il linguaggio del corpo
Il venditore / padrone di casa

*A seconda del tipo di gruppo di lavoro.

 

LAVORO PRATICO
Esercitazione: “Le barbe finte”
Esercitazione: “Il lavoro a specchio”
Esercitazione: “La sorpresa”
Esercitazione: “La macchina usata”

(gli esercizi pratici variano in base al numero e alla tipologia dei partecipanti)

Teatro attivo nell’impresa

 

Un differente approccio alla visione aziendale

Questo tipo di percorso impiega una giornata di lavoro, dalle 9,00 alle 13,00 e dalle 14,30 alle 17,30.

 

Programma:

INTRODUZIONE TEORICA
Similitudini e differenze tra il gruppo di lavoro teatrale ed il gruppo di lavoro d’azienda.
Gestione del flusso di informazioni
Le incomprensioni tra i reparti
Gli obiettivi individuali, di squadra e aziendali.
Il problem solving
I flussi di lavoro
Tecnologie aziendali: dalla mail ai sistemi di ERP e di CRM*

*A seconda del tipo di gruppo di lavoro.

 

LAVORO PRATICO
Esercitazione: “La squadra”
Esercitazione: “Il lavoro a specchio”
Esercitazione: “L’impresa immaginaria”
Esercitazione: “La riunione”
Esercitazione: “La pausa caffè”

(gli esercizi pratici variano in base al numero e alla tipologia dei partecipanti)

Business Lab

 

Team Building 

Questo tipo di percorso impiega due giornate di lavoro, dalle 9,00 alle 13,00 e dalle 14,30 alle 17,30.

 

Rispetto ai precedenti modelli, il “Business Lab” funziona come un vero e proprio laboratorio teatrale. Nessun riferimento al lavoro aziendale avviene nella prima parte del lavoro, poiché i partecipanti da subito entrano in contatto con la realtà teatrale comportandosi come una vera e propria compagnia agli ordini di un docente / regista che ha il compito di preparare un rappresentazione da mettere in scena.

 

Programma:

LAVORO PRATICO
Studio del testo
Assegnazione dei ruoli
Ipotesi di messa in scena
Prove a tavolino
Prove in piedi

 

LAVORO TEORICO
Analisi del lavoro svolto e correlazione con l’attività aziendale.

Scenario operativo di azione manageriale

 

Team Building e sperimentazione

Questo tipo di percorso impiega una giornata di lavoro, dalle 9,30 alle 12,30 e dalle 14,30 alle 18,30.

 

Il seminario si prefigge lo scopo di strutturare, assieme ai partecipanti, uno scenario di utilizzo delle competenze trasversali in un ipotetica giornata lavorativa in azienda.
Scopo della giornata non è quello di usare il teatro per fingere o per creare delle “scenette”, ma piuttosto di lavorare come un team che è costretto ad essere più operativo su più fronti contemporaneamente, con la possibilità di sperimentare ed eventualmente commettere errori che, per la natura del lavoro, costituiranno prezioso materiale didattico e non causeranno nessun problema soggetto a conseguenze.

 

Ciò su cui ci si focalizzerà sarà quindi:

  • rapporto e gestione del manager con il gruppo di lavoro per la costruzione del contesto ideale;
  • sviluppo della capacità di prendere decisioni in tempi rapidi attraverso l’utilizzo della tecnica dell’esclusione sistemica;
  • capacità di leggere rapidamente la situazione e le variabili in gioco;
 

Il seminario, che è pensato per un minimo di 8 partecipanti ed un massimo di 14, ha una durata di 7 ore suddivise secondo la seguente tabella:

Ore 9,30 : Introduzione e presentazione della giornata
Ore 10,00 : Inizio lavoro e costruzione dello scenario operativo
Ore 10,30 : Inizio dello scenario operativo
Ore 12,30 : Pausa pranzo
Ore 14,00 : Ripresa dello scenario operativo
Ore 16,00 : Coffee break
Ore 16,30 : Ripresa dello scenario operativo e conclusione del lavoro
Ore 17,30 : Analisi dello scenario e lezione teorica sugli elementi di azione manageriale
Ore 18,30 : Fine scenario

Richiesta informazioni