La Variante Janowsky

Drammaturgia: Paolo Zaffaina

Durata: 80 min.

Spettacolo adatto ad un pubblico adulto

L’appartamento di una città vuota, immersa in un’estate che sembra non avere fine.
L’incontro tra un uomo e una donna.
La passione ed il sesso che divampano inattesi e indomabili come antidoto alla solitudine.
E l’amore, che tenta di emergere continuamente sopraffatto dal bisogno di individualità.
Il desiderio che lentamente si tramuta in un duello serrato giocato a colpi di parole per giustificare la propria esistenza.
Un flusso ininterrotto di pensieri, frasi e suoni che permeano lo spazio tra due persone incapaci di comunicare se non nei momenti di silenzio.
Parole sussurrate, urlate, scagliate e usate come armi per dominare l’avversario.
Parole senza controllo che in un delirante crescendo divengono accuse violente, dalle quali affiora la verità di un tremendo segreto inconsapevolmente condiviso.
La verità di un incontro forse non casuale.

1° classificato al Premio Nazionale di Drammaturgia DCQ

TEAM DI PRODUZIONE

Regia

Edoardo Fainello

Assistente alla regia

Federica Girardello

Luci

Andrea Armellin

Musiche

Edoardo Fainello

CAST

Mirko Bottega

Elena Girardello

RICHIESTA INFORMAZIONI

    MATERIALE

    Scarica il materiale relativo allo spettacolo: la brochure dello spettacolo, comprensiva di scheda tecnica, la locandina in formato PDF modificabile (per aggiungere luogo e data) e una selezione di foto

    Download

    PROSSIME DATE

    Date in aggiornamento