Archivio Categoria: Didattica

Speaking Shakespeare: uccidere con gentilezza

Hai presente quando dobbiamo fare un progetto con quel collega infame? O quando dobbiamo per forza andare a chiedere un favore al vicino di casa? O ancora quando c’è quel cassiere sfinito al supermercato che non ha voglia di cercare il codice dei kiwi? Ecco, per queste occasioni sappiamo esattamente come comportarci: ce lo ha […]

Speaking Shakespeare: che liberazione

È cominciato un nuovo anno, siamo pieni di ottimi propositi, siamo freschi e impenetrabili, pronti a lasciare il passato nella prima campana dell’umido che troviamo. Soprattutto se l’anno appena finito era il 2020, giusto? Che liberazione! William Shakespeare per primo ha usato questa espressione, “good riddance”. Andiamo a scoprire la sua origine! “Good riddance to […]

Speaking Shakespeare: anche a te e famiglia

(Nel blog del Centro Teatrale mancava un articolo a tema “buone feste”, quindi eccomi qui!) Prendiamo in considerazione tutte le opere di Shakespeare, notate qualcosa? Esatto, il Capodanno non è praticamente mai nominato e il Natale compare soltanto tre volte. Ma insomma, perché Shakespeare odiava così tanto questo periodo dell’anno? La questione del Capodanno è […]

Speaking Shakespeare: il cuore sulla manica

Continua il nostro viaggio attraverso Shakespeareland! Scopriamo insieme come parlava il Bardo e quali espressioni ha fatto diventare di moda, e sono tantine. Diciamo che se fosse ancora tra noi sarebbe sicuramente un influencer. Oggi parliamo di “wear your heart on your sleeve”.

Speaking Shakespeare: la mela dell’occhio

Continuiamo a scoprire le frasi idiomatiche che William Shakespeare ha inventato e/o riportato in auge. Oggi parliamo della mela dell’occhio, “the apple of my eye”.

Speaking Shakespeare: rompiamo il ghiaccio

Molti dei modi di dire che utilizziamo nella vita di tutti i giorni sono stati inventati o resi popolari dal buon vecchio William Shakespeare! Rompiamo il ghiaccio proprio con l’espressione “break the ice”.