Sara Giovannini

Sara Giovannini
Attrice

Sesso: Donna

Maggiorenne: Si

Età: 24

Nazionalità: Italiana

Residenza: Carbonera (TV)

Opportunità di alloggio: Milano

Lingua madre: Italiano

Lingue parlate: Inglese (C1 avanzato)

Dialetti: Veneto

Capelli: Biondi

Occhi: Azzurri

Colore pelle: Chiaro

Corporatura: Normale

Altezza: 173 cm

Taglia (IT): 40

Scarpe: 39

Tipo di formazione: Teatrale, Cinematografica

Disponibile per: Teatro, Cinema, Televisione, Spot

Patente: B


FORMAZIONE


Scuole di recitazione

2017 – 2020: Diploma accademico presso Accademia Teatrale Lorenzo Da Ponte (recitazione teatrale e cinematografica, teatro-danza, canto, dizione, scherma, uso della voce, doppiaggio)

Seminari e Workshop

2020: Workshop “Capire il cinema” con Roberta Allegrini

2019: Workshop “La voce che arriva” con Matteo Belli

2019-2020: Corso annuale di scrittura e regia con Edoardo Fainello

2019-2020: Corso annuale di studio analisi del testo teatrale con Edoardo Fainello

2018-2019: Corso annuale “Formazione avanzata”di perfezionamento recitativo con docenti dell’Accademia Lorenzo Da Ponte

2018: Workshop di Commedia dell’arte con Carlo Boso

2017: Workshop di recitazione cinematografica presso Studio Emme di Sergio Martinelli

2016-2017: Corso annuale di recitazione cinematografica presso l’Accademia Lorenzo Da Ponte


COMPETENZE


Artistiche: Flauto traverso (livello 5 con diploma presso il conservatorio di Ferrara), pianoforte (livello 2), canto (base), canto lirico (base)

Sportive: danza moderna, fitness


ESPERIENZE


Teatro

2019: “La bisbetica domata” di W. Shakespeare , regia di Federica Girardello

2019: “Molto rumore per nulla” di W. Shakespeare, regia di Edoardo Fainello

2019: “Il Mercante di Venezia” di W. Shakespeare, regia di Edoardo Fainello

2019: “Pene d’amor perdute” di W. Shakespeare, regia di Edoardo Fainello

2019:“Racconto d’inverno” di W. Shakespeare, regia di Edoardo Fainello

2018: “Tesmoforiazuse” di Aristofane, regia di Edoardo Fainello


NOTIZIE PERSONALI


Autore teatrale preferito: Corrado Alvaro, Achille Campanile

Regista teatrale preferito: Dominic Dromgoole

Attore teatrale preferito: Roberto Benigni, Jonathan Pryce

Regista cinematografico preferito: Woody Allen

Attore cinematografico preferito: Eva Green, Benedict Cumberbatch

Autore letterario preferito: Edgar Allan Poe

Libro preferito: “La Fune” di Stefan Aus Dem Siepen

“Impara l’arte, e mettila da parte. E fai le cose bene al primo colpo, che a farle due volte si fa più fatica”

– Detto popolare


GALLERIA



VIDEO


Presentazione



Questo elemento è stato inserito in . Aggiungilo ai segnalibri.